BIO | BRUCHI Annalisa

RITRATTO_BRUCHIannalisa

Nata a Siena, dopo una laurea con lode presso la facoltà di Giurisprudenza, si trasferisce a Londra e prosegue la sua formazione con un Master alla London School of Economics and Political Science. In questi anni lavora come ricercatrice in Relazioni Internazionali presso il Public Record Office di Londra e come Analista di Credito all’Italian International Bank di Londra. Giornalista professionista, approda alla Rai nel 1997 nella struttura Format diretta da Giovanni Minoli, dove collabora a Mixer. Poi al Maurizio Costanzo Show dove si occupa di approfondimenti di economia, politica e cronaca finanziaria. Nel 2005 torna in RAI dove collabora nuovamente con la struttura di Giovanni Minoli (diventato direttore di Rai Educational) e nei suoi programmi, da Economix a La storia siamo noi. Nel 2009 debutta come conduttrice e autrice, con il programma Big-La via del cuore e della ragione, in onda su Rai3 per tre stagioni poi, in occasione dei festeggiamenti del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, scrive e conduce Fratelli d’Italia in onda su Rai2. Conduce e cura, con importanti riscontri di pubblico e di critica, 2Next-Economia e Futuro, Night Tabloid e Povera Patria il programma settimanale d’informazione e approfondimento politico di Rai2, affiancata da Aldo Cazzullo e Alessandro Giuli. Da quattro anni le è affidata la telecronaca del Palio di Siena.

.

 


Al Festival 2018 i suoi interventi sono stati:

con Aldo Cazzullo
I giornali del mattino in diretta dal Festival
Un’inedita lettura dei quotidiani, dal gusto ironico e dissacrante, ai confini della realtà, in cui giornalisti e personaggi di cultura e spettacolo commenteranno in un modo tutto particolare i titoli e i temi più “caldi” dell’attualità.
Rivedi lo streaming video dell’evento > clicca qui

con Evelina Christillin
Sport, turismo e cultura, Italia in pole
Rivedi lo streaming video dell’evento > clicca qui


Al Festival 2017 il suo intervento con Lelio Mondella e Maurizio Zanella è stato:
Storie di successo made in Italy. Rendere possibile l’impossibile
Rivedi lo streaming video dell’evento > clicca qui 


Al Festival 2016 ha moderato una serie di interventi:

l’intervento di Edoardo Garrone
31 minuti con Edoardo Garrone

l’intervento di Gabriele Galateri Di Genola, Alessandra Perrazzelli, Marco Sala dal titolo:
Reputazione italiana all’estero, internazionalizzazione

l’intervento di Luigi Gubitosi e Francesco Profumo dal titolo:
Imprenditorialità pubblica – Imprenditorialità privata


Al Festival 2015 il suo intervento con Edoardo Garrone, Luigi Gubitosi e Gabriele Galateri di Genola è stato:
Governance aziendale, competitività, innovazione