> FESTIVAL 2017

Conferenze, dialoghi, tavole rotonde, interviste, laboratori, spettacoli, escursioni e mostre.
Quattro giorni, nel ricordo di Umberto Eco e la partecipazione di 130 ospiti: esperti di comunicazione, blogger, top manager, musicisti, linguisti, scrittori, direttori di giornali e tv, filosofi, social media editor, storici, economisti, architetti, latinisti, semiologi, artisti, scrittori, psicologi, scienziati, registi.

Le connessioni: questo il fil rouge della IV edizione. “Essere connessi”, infatti, è molto più che lo slogan del nostro ipertecnologico secolo: le connessioni sono intimamente legate alla nostra natura umana e coinvolgono in modo profondo e strutturale le società, la storia, i sistemi economici e di governo, le nostre abitudini e il nostro pensiero.
La sfida dell’edizione 2017 sarà attraversare le connessioni della nostra labirintica realtà per capire il modo in cui la società di oggi sia arrivata all’attuale organizzazione politica, economica e culturale, quali siano i suoi protagonisti, le sue forze trainanti, le sue fucine, dove stia andando e a quali traguardi voglia arrivare.

Senza connessioni non c’è conoscenza.
Tra memoria storica e inventiva, con quali strumenti affronteremo le nostre prossime sfide?

OSPITI_Festival_Comunicazione_Camogli    300x192_INCONTRI_2016_01    300x192_SPETTACOLI_2017
300x192_LABORATORI_2017    300x192_ESCURSIONI_2017    300x192_MOSTRE_2017_