> BIO | VIOLA Antonella

RITRATTO_VIOLAantonella

È Professoressa Ordinaria di Patologia Generale presso l’Università di Padova e Direttrice Scientifica dell’Istituto di Ricerca Pediatrica – Fondazione Città della Speranza. Per il suo contributo all’immunologia ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui: il premio del Cancer Research Institute of New York (2005), il premio “Chiara D’Onofrio” (2008) e la nomina a “EMBO member” (2016). Tra i numerosi finanziamenti ottenuti, spiccano i prestigiosi grant del Consiglio Europeo per la Ricerca (ERC). In ambito di divulgazione scientifica, AV è autrice di libri, editorialista per La Stampa e ospite regolare di testate televisive e di manifestazioni culturali in tutto il paese.

Al  Festival 2022 i suoi interventi sono stati:

con David Parenzo
Il sesso è (quasi) tutto
In biologia il sesso è nato come opportunità di adattamento a un ambiente che cambia in fretta. Oggi è diventato la nostra gabbia, perché viviamo in un mondo rigidamente binario. Senza vedere le differenze che contano. Perché esiste il sesso? Che differenza c’è fra sesso e genere? Maschi e femmine sono diversi? E in cosa? Li stiamo curando nel modo giusto?
Rivedi il video dell’evento > clicca qui

con Gherardo Colombo, Neri Marcorè
Libertà e corpo
Rivedi il video dell’evento > clicca qui


Al Festival 2021 il suo intervento con Federico Taddia è stato:

VirusGame
Rivedi il video dell’evento > clicca qui