BIO | BRIZZI Enrico

RITRATTO_BRIZZIenrico
Ha esordito a vent’anni con il best-seller Jack Frusciante è uscito dal gruppo, divenuto poi film di successo, al quale hanno fatto seguito Bastogne (1996), Tre ragazzi immaginari (1998) ed Elogio di Oscar Firmian e del suo impeccabile stile (1999). Sui cammini a piedi ha scritto Nessuno lo saprà (2005), Il pellegrino dalle braccia d’inchiostro (2007), Gli Psicoatleti (2011), Il sogno del drago (2017) e La via dei re (2018). Tra i suoi ultimi titoli la raccolta di racconti In piedi sui pedali (Mondadori, 2014, Premio Bancarella Sport), e i romanzi Il matrimonio di mio fratello (Mondadori, 2015), Tu che sei di me la miglior parte (Mondadori, 2018), Il diavolo in Terrasanta (Mondadori, 2019) e La primavera perfetta, (HarperCollins, 2021).

A Parole e voci sul mare il suo intervento è:
martedì 6 luglio > 21:30 > Terrazza Miramare
La primavera perfetta

Presentazione del libro di Enrico Brizzi La primavera perfetta, HarperCollins, 2021.
Lo scrittore simbolo di una generazione torna in libreria con una storia in cui il ciclismo diventa metafora di vita e fatica, coraggio e voglia di rinascita. Un romanzo che mostra il meraviglioso concentrato di difetti, superficialità, speranze, slanci e voglia di lottare che alberga in ognuno di noi.

L’evento sarà introdotto da Elisabetta Anversa, Assessore alla cultura del Comune di Camogli, da Laura Donnini, ceo e publisher di HarperCollins, e moderato da Rosangela Bonsignorio, direttrice del Festival della Comunicazione.


Al Festival 2020 il suo intervento è stato:
MONDO PODCAST Cammini: itinerari storici a misura di podcast
Enrico Brizzi, scrittore affermato e appassionato di cammini, racconta com’è nata l’idea di trasmettere agli ascoltatori la propria passione per gli itinerari storici e le antiche vie che attraversano l’Europa e l’Italia, percorse da secoli rigorosamente a piedi.
Rivedi il video dell’evento > clicca qui