> BIO | SARZANINI Fiorenza

RITRATTO_SARZANINIfiorenza

È nata a Roma nel 1965 e nel 1990 è diventata giornalista. Fino al 2000 ha lavorato al quotidiano “Il Messaggero” dove si è occupata di cronaca giudiziaria e dei temi legati alla sicurezza. Degli stessi argomenti, delle inchieste legate alla politica fino all’emergenza legata all’epidemia da Covid 19 si occupa al “Corriere della Sera”. A gennaio 2021 è stata nominata vicedirettore del quotidiano di via Solferino.

Al Festival 2021 il suo intervento Francesca Milano, Sara Poma è stato:

Aperitivo del Festival – Rinascere – Tra mente e corpo, le parole
Quando le parole non bastano, si trovano altri modi per comunicare all’esterno il proprio stato d’animo, il proprio disagio. Fiorenza Sarzanini, vicedirettore del Corriere della Sera, ha indagato sulle cause che portano ai disturbi alimentari e nel podcast “Specchio” racconta le storie di chi sta cercando di guarire. Nel caso di Maria Silvia Spolato, la cui storia è raccontata da Sara Poma nel podcast “Prima”, la rivendicazione di sé viene invece messa in piazza, l’8 marzo del 1972, il giorno del primo coming out lesbico in Italia.