BIO | Pif

RITRATTO_Pif

Pierfrancesco Diliberto, a tutti noto come Pif, è regista e conduttore televisivo e radiofonico. Assiste Franco Zeffirelli in Un tè con Mussolini (1999) e Marco Tullio Giordana nel celebre I cento passi (2000); nel 1998 entra a Mediaset, iniziando una brillante carriera in TV: autore di Candid & Video Show, Le Iene, di cui è anche inviato, Il testimone e Caro Marziano, per citare solo i suoi maggiori successi. Ha diretto, scritto e interpretato La mafia uccide solo d’estate (2013) ed è regista e sceneggiatore del film In guerra per amore (2016). Il 23 maggio 2017, con Fabio Fazio e Roberto Saviano, partecipa alla trasmissione di Rai1 in diretta da Palermo Falcone e Borsellino in occasione del 25esimo anniversario della Strage di Capaci e della Strage di via D’Amelio.

Al Festival 2018 il suo intervento, con Silvia Truzzi e David Parenzo, è:
venerdì 7 settembre > ore 16.00 > Terrazza della Comunicazione
La regola dell’amico
L’amicizia al femminile. L’amicizia tra uomo e donna. L’amicizia avvicina mondi lontanissimi, intreccia le storie più improbabili, e rivela di noi molto più di quanto non ci aspetteremmo, tra visioni, desiderio e realtà. Dialogo a due voci con Silvia Truzzi e Pif. Modera David Parenzo.

 


Al Festival 2017 il suo intervento con Vittorio V. Alberti e Andrea Fusco è stato:
La bellezza dello sport
Rivedi lo streaming video dell’evento > clicca qui