BIO | BIGNARDI Irene

RITRATTO_BIGNARDIirene

Irene Bignardi è giornalista e critica cinematografica.

Laureata in letteratura moderna, collabora con il quotidiano La Repubblica dal 1976. Dal 1986 al 1989 ha diretto il MystFest. Ha fatto parte della commissione degli esperti della Mostra del Cinema di Venezia durante la direzione di Gillo Pontecorvo.

Insieme a Giorgio Gosetti terrà a Camogli un curioso duetto sul tema Da Topolino giornalista alla strana coppia Woodward / Bernstein del caso Watergate

Dalla frenetica Rosalind Russell di His Girl Friday a James Stewart di Chiamate Nord 777Dal cinico cittadino Kane di Welles all’ironico e probo cittadino Clark Gable di Accadde una notteDal duro Kirk Douglas de L’asso nella manica alla Hedda Hopper (la vera giornalista) che piange le sue lacrime di coccodrilla sulla sorte dell’impazzita Norma Desmond in Viale del tramontoDall’ambiguo Waldo Lydecker di Vertigine al misterioso Locke/Robertson, il reporter antonioniano, il giornalista (e le giornaliste) si sono trovati rappresentati dal cinema, nell’arco di cent’anni e più, come eroi e mascalzoni, profittatori e coraggiosi, corrotti e ambiziosi, mestatori e implacabili persecutori dei disonesti, sentinelle dell’onestà e ambigui motori dell’opinione pubblica. E la categoria professionale dei giornalisti come nessuna ha acceso la fantasia dei cineasti.

 Venerdì 12 settembre – 19.00 > Piazza Ido Battistone