> BIO | DI FABIO Clario

RITRATTO_DIFABIOclario
Ordinario di Storia dell’arte medievale all’Università di Genova. Studia la cultura architettonica e figurativa della sua città. Specialista di scultura italiana ed europea del Due-Trecento (ad Arnolfo, Nicola e Giovanni Pisano) si è occupato delle origini del ritratto fisionomico in scultura. Attualmente coordina due progetti finanziati dal MUR sul reimpiego e il riuso dei materiali scultorei medievali in contesti di età moderna. Coltiva in parallelo una passione per Antonio Canova e la cultura figurativa dell’ultimo Settecento.

Al Festival 2023 il suo incontro sarà:

Memorie della pietra
con Aurora Cagnana