BIO | ANGELA Piero

RITRATTO_ANGELApiero

Giornalista, scrittore e conduttore televisivo, è noto soprattutto come ideatore e presentatore di trasmissioni di divulgazione in stile anglosassone e per il suo giornalismo scientifico anche espresso in numerose pubblicazioni saggistiche. Nel 1981 ha creato la rubrica scientifica Quark e nel 1995 la celeberrima Superquark. Il suo ultimo libro è Il mio lungo viaggio. 90 anni di storie vissute (Mondadori, 2017).

Al Festival 2020 il suo intervento è:
sabato 12 settembre > ore 10.00 > Piazza Ido Battistone
Dalla socialità cellulare alla socialità umana
I primi esseri unicellulari sopravvivevano (ancora oggi è così) badando solo a se stessi, senza aiutare gli altri. Erano (e sono) “egoisti”. Man mano che emersero colonie cellulari (spugne) e poi esseri pluricellulari, la cooperazione diventò indispensabile per la reciproca sopravvivenza: una forma più efficace di egoismo. Così è nelle società umane, con la differenza che l’altruismo (la socialità) richiede il riconoscersi nell’altro, nel gruppo. Chi non rispetta le regole, chi tradisce, è un elemento di disgregazione, a ogni livello: nelle amicizie, nelle parentele, nelle squadre, nelle comunità, nelle nazioni.


Al Festival 2019 il suo intervento è stato:
Civiltà extraterrestre
Rivedi lo streaming video dell’evento > clicca qui


Al Festival 2018 il suo intervento è stato:
Visione: come nascono le immagini del nostro teatrino mentale?
Rivedi lo streaming video dell’evento > clicca qui


Al Festival 2017 il suo intervento è stato:
Demografia: la circolazione delle uova umane negli ultimi 1000 anni
A seguire ha ricevuto il Premio Comunicazione 2017
Rivedi lo streaming video dell’evento > clicca qui


Al Festival 2016 il suo intervento è stato:
La divulgazione scientifica e pseudo-scientifica nell’epoca del web
Rivedi lo streaming video dell’evento > clicca qui


Al Festival 2015 il suo intervento è stato:
Il linguaggio degli oggetti
I linguaggi della comunicazione sono tanti, e devono adeguarsi ogni volta alle più svariate situazioni. Libri, televisione, DVD, ma anche musei e siti archeologici richiedono approcci ogni volta mirati. A partire dalle sue esperienze nel campo della divulgazione scientifica e culturale, Piero Angela svelerà le diverse tecniche per rendere gli argomenti più complessi non solo comprensibili ma attraenti e illustrerà gli interventi realizzati nelle domus romane di Palazzo Valentini e nei Fori di Giulio Cesare e di Augusto ai Fori Imperiali di Roma, col suo stile inconfondibile e coinvolgente.