> BIO | ZAGNI Giovanni

RITRATTO_ZAGNIgiovanni
Giovanni Zagni, PhD, è un giornalista professionista, direttore dal 2017 dei progetti di factchecking Pagella Politica e Facta.news – che hanno all’attivo collaborazioni con il social network Facebook, e in passato con l’emittente pubblica RAI e l’agenzia di stampa AGI. Nel 2020 Zagni ha fatto parte dell’Unità di monitoraggio per il contrasto della diffusione di fake news relative al COVID-19 istituito dal Dipartimento per l’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri italiana. È membro del Tavolo tecnico per la garanzia del pluralismo e della correttezza dell’informazione sulle piattaforme digitali istituito nel 2017 dall’Autorità italiana per le Garanzie nelle comunicazioni (AGCom). Fa parte dell’Executive board dell’European Digital Media Observatory (EDMO). Tiene regolarmente conferenze e lezioni sul tema del fact-checking e della disinformazione presso scuole di giornalismo e università ed è docente incaricato presso l’Università di Siena. È stato allievo della Classe di Lettere della Scuola Normale Superiore di Pisa e ha conseguito un dottorato in filologia romanza presso l’Università di Siena.

Al Festival 2021 il suo intervento con Paola Peduzzi, Marco Zatterin, Massimo GaudinaFederica Megalizzi è stato:

Verità, falsità e amenità sull’Europa