BIO | RIOTTA Gianni

RITRATTO_RIOTTAgianni
Giornalista del quotidiano La Stampa, ex direttore del Sole 24 Ore (2009-2011) e del Tg1 (2006-2009), è stato corrispondente da New York per varie testate, tra cui La Stampa, L’Espresso e il Corriere della Sera, di cui è stato anche vice-direttore. Ha collaborato inoltre con The New York Times, The Washington Post, Le Monde e Foreign Policy. Membro a vita del Council on Foreign Relations, è nel consiglio di facoltà della Princeton University e socio e membro del Consiglio di amministrazione dell’ong Oxfam Italia. Dal 2014 conduce su Rai Storia la trasmissione Eco della storia. Tra i suoi libri: La prima guerra globale (Rizzoli, 2003), Le cose che ho imparato (Mondadori, 2011), e Il web ci rende liberi? (Einaudi, 2013).

Prenota il tuo posto > clicca qui
Al Festival di quest’anno il suo intervento in dialogo con Paolo Barberis e Andrea Stroppa sarà:

Dal Rinascimento fiorentino, alla Silicon Valley: che futuro oggi per l’Italia digitale?
sabato alle 10.30 > Terrazza della Comunicazione

SEGUI GIANNI RIOTTA SU:

170x50_PULSANTE_sitoweb 170x50_PULSANTE_facebook 170x50_PULSANTE_twitter