BIO | PELLEGRINI Vittorio

RITRATTO_PELLEGRINIvittorio

Direttore dei Graphene Labs all’Istituto Italiano di Tecnologia e direttore della divisione energia del progetto europeo flagship sul grafene. Autore di oltre 170 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e di numerosi brevetti, ha fondato la start-up Bedimensional ed è attivo nel campo della divulgazione scientifica: numerosi sono i suoi articoli rivolti a un pubblico non scientifico su periodici e quotidiani. Ha inoltre tenuto numerose conferenze a festival scientifici e altri eventi pubblici.

Al Festival 2018 il suo intervento, con Alberto Diaspro, è:
domenica 9 settembre > ore 12.15 > Terrazza delle Idee
Visioni al carbonio: tra vita e nanotecnologia


Al Festival 2015 il suo intervento è stato:
Il grafene: oggi e nel futuro
Il grafene è 200 volte più robusto del ferro, 70 volte più leggero del silicio, 20 volte più conduttivo del rame, il più sottile al mondo: è considerato una delle scoperte più importanti degli ultimi anni. Il grafene, da solo o mescolato con altri materiali, è impiegato in numerosi dispositivi tecnologici e prodotti commerciali, dai touch screen dei telefoni alle racchette da tennis, e sta cambiando il panorama tecnologico del futuro.