>> BIO | BOTTURA Luca

RITRATTO_BOTTURAluca

Giornalista, conduttore radiofonico, autore televisivo e scrittore, celebre per la sua vena satirica. Ha lavorato all’Unità alla fine degli anni ‘80 come cronista sportivo e a Cuore, settimanale satirico di cui è stato redattore nei primi anni ’90. Come autore televisivo, collabora da anni con Gene Gnocchi. Tra le radio per cui ha lavorato, si ricordano Rai Radio 2, Radio Capital e Radio Deejay ed è una firma del Corriere della Sera e La Repubblica.

Al Festival 2021 i suoi interventi sono stati:

Manifesto del partito impopolare
«L’impopolare è internazionalista e se ne fotte dei confini. È patriota di molte patrie e non darebbe mai la vita per l’idea di un altro come diceva Voltaire, anche perché Voltaire non l’ha mai detto».
L’Italia è l’unica nazione al mondo in cui la maggioranza berciante si dice fuori dal coro, chi se la prende con le minoranze – neri, omosessuali, iscritti al Pd – sostiene di essere discriminato, e gli evasori fiscali si lamentano con chi paga le tasse. Intanto, i progressisti continuano a inseguire il Centro, che si sposta sempre piú a Destra. Ma non sarà che il consenso è sopravvalutato? Forse, per perdere con stile (o vincere per fortuna) basterebbe dire o fare qualcosa di impopolare. Ecco allora il Manifesto del Partito Impopolare, una brillante disamina della nostra classe dirigente, con pratiche schede sugli attuali partiti populisti e un programma di governo impopolare: la Costituzione, sviscerata punto per punto.

con Luca Bizzarri
Rassegna stampa
Rivedi il video dell’evento > clicca qui


Al Festival 2020 i suoi interventi sono stati:

con Enrico Bertolino
Interessa l’articolo?
Interessa l’articolo? è  un’iniezione di comicità che racconta la realtà rivisitando in chiave ironica titoli, sottotitoli e linguaggi dei principali quotidiani italiani.  I momenti paradigmatici dello scenario attuale saranno fatti a pezzi e ricomposti con sorridente ferocia senza far sconti a nessuno. Neanche al pubblico.

con Aldo Cazzullo
Rassegna stampa del mattino
Rivedi il video dell’evento > clicca qui


Al Festival 2019 il suo intervento con Beppe Severgnini è stato:

I giornali del mattino in diretta dal Festival
Un’inedita lettura dei quotidiani, dal gusto ironico e dissacrante, in cui giornalisti e personaggi di cultura e spettacolo commenteranno in un modo tutto particolare i titoli e i temi più “caldi” dell’attualità.
Rivedi il video dell’evento > clicca qui